IL MLNV NON SARA’ IN TRASMISSIONE A “CANALE ITALIA” IL 6 LUGLIO 2015.

indexIl MLNV non parteciperà.
Un sentito ringraziamento al conduttore delle rete televisiva Canale Italia Massimo Martire, ma il MLNV ha deciso di declinare l'invito alla partecipazione alla trasmissione del 6 luglio 2015.
Ad imporci il diniego è la combinata e fortuita compartecipazione alla trasmissione di BERTI Claudio presidente del Movimento per la  storia e l’identità italiana (MSSI) e dell’ex generale dei carabinieri Antonio PAPPALARDO per “Federcontribuenti”.
Il MLNV da tempo ha concluso la fase di rivendicazione del legittimo esercizio del diritto di autodeterminazione del Popolo Veneto (e non dei cittadini italiani) e non ritiene di alcuna utilità andare in trasmissione per ribadire e dibattere di esso … tale diritto non è in discussione.
È ormai tardi per soffermarci sui problemi che affliggono i cittadini, compreso il Popolo Veneto e tutti gli altri Popoli delle Nazioni soggiogate e oppresse dallo stato straniero occupante italiano … c’è bisogno di soluzioni concrete e la nostra soluzione si chiama AUTODETERMINAZIONE ma si dice BASTA ITALIA.
Riteniamo pertanto inutile e inopportuno associare in una trasmissione televisiva il MLNV e realtà che sono di fatto incompatibili con il nostro percorso.
Non ha senso parlare dei problemi dei cittadini se le nostre proposte per la loro soluzione ci impongono di uscire dal “sistema” che altri invece ritengono di poter cambiare.
Con onore e rispetto.
WSM
Venetia, 3 luglio 2015
Sergio Bortotto, Presidente del MLNV e del Governo Veneto Provvisorio.
MSII

logo-federcontribuenti-nazionale
Print Friendly, PDF & Email