GIORNATA MONDIALE PER LA LIBERTÀ DI STAMPA

Spread the love
Dopo la dimostrazione di quanta falsità siano capaci i giornalisti prezzolati e al soldo della "verità di regime", (ricordiamo come insistentemente e falsamente si siano espressi contri di noi la Tribuna di Treviso, il Gazzettino, l'Espresso…), condivido l'appello di Amnesy International … oppss… AMNESTY INTERNATIONAL ma solo per una questione di principio non certo per ideologia o politica.
Certamente l'italia, originata sulla frode e l'inganno, dovrebbe solo tacere invece di magnificarsi con eloquenti e demagogici discorsi ed evitare di appropriarsi anche delle ragioni autentiche e delle verità di chi lotta per mantenere libera l'informazione.
Abbiamo il diritto di liberarci di questa infamia che ci opprime e ci impedisce di vivere da uomini liberi.
Solo allora potremo avere una vera e libera informazione.
WSM
Venetia 3 maggio 2018
Sergio Bortotto, Presidente del MLNV e del Governo Veneto Provvisorio.
Sto scrivendo nella cella di una prigione.
Prima di cominciare ad impietosirvi, però, ascoltate ciò che ho da dire.
Sì, sono stato rinchiuso in una prigione di alta sicurezza in mezzo al nulla.
Sì, vivo in una cella le cui porte di ferro si aprono e si chiudono con rumori pesanti.
Sì, i pasti mi vengono serviti attraverso una fessura nella porta.
Sì, anche il piccolo cortile con il suo pavimento di pietra dove cammino avanti e indietro, è coperto da sbarre.
Sì, non posso vedere nessuno tranne il mio avvocato e i miei figli; non mi è nemmeno concesso di scrivere ai miei cari.
Tutto questo è vero, ma non è tutta la verità.
Sono uno scrittore.
Ovunque voi mi chiuderete, io viaggerò per il mondo sulle ali dei miei pensieri.
Sono le parole di Ahmet Altan, giornalista e scrittore turco.
Come lui, oltre 120 giornalisti in Turchia sono in carcere solo perché hanno continuato a fare il loro lavoro.
Nella Giornata mondiale sulla libertà di stampa chiediamo, con ancora più forza, che siano tutti liberati. Aiutaci anche tu. 
CONDIVIDI ORA
 
tratto da (CLICCA QUI)
 
Print Friendly, PDF & Email