2011.07.12 – DANIMARCA, BASTA SCHENGEN! GIA RIPRISTINATI I CONTROLLI DOGANALI!

tratto da: clicca qui
 
08/07/2011
 
La Danimarca non molla e contro il parere della Commissione (sovietica) europea ha ripristinato le dogane.
 
Il primo giorno delle frontiere ripristinate cuore dell'Europa di Schengen ha spinto frotte di giornalisti e cameramen sul Confine Tedesco-danese.
I doganieri danesi, alle prese con un lavoro abbandonato alcuni anni fa, ma svolto in maniera quanto mai meticolosa, sono stati fotografati (chissà cosa c’è di tanto strano da fotografare!) e gli automobilisti, fra i quali molti turisti, presi d’assalto dalle telecamere e dai microfoni come fossero delle star.
Controlli a campione, col preciso intento di proteggere il Paese dell’Unione scandinava dall’assalto della criminalità proveniente dall’Europa orientale e dal contrabbando di armi, droga e medicinali illegali.
Nel mirino non vi sono né turisti, né pendolari, ma i minibus provenienti da Romania, Bulgaria, Ucraina e dintorni, troppo spesso carichi di persone destinate al mercato nero fiorito negli ultimi anni nell’area del Baltico a causa della totale assenza di controlli fra gli stati dell'Unione europea.

Forza Danimarca!
Mai mulà, tegnì dür semper!
Qual è il prossimo paese comunitario che da un bel calcio nel sedere ai ladroni di Schegen?
Avanti un altro!
GP

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × uno =