2011.05.07 – COMUNICATO STAMPA DELLA REPUBBLICA DI MALU ENTU

06/05/2011
 
COMUNICATO STAMPA DELLA REPUBBLICA MALU ENTU
 
Il tempo a bordo della Nomentana,sta passando tranquillamente,in relax;anche se, siamo coscienti, nel vedere da parte delle autorità parecchio nervosismo derivato dalla nostra presenza a bordo della nave.
Ce la stanno smenando,proferendo minacce varie, che dette da loro ci fanno sorridere (come se il minacciarmi di
arresto m’impressionasse più di tanto….ohi ohi Lillu!!!!)
Da parte nostra siamo tranquilli, convinti come siamo che il problema dei trasporti marittimi ,sia un problema reale e
non solo un problema nato in periodo di campagna elettorale.
In questi giorni, le nostre orecchie sono piene di urla e buoni propositi, elargiti a tonnellate dal mondo politico sardo
per risolvere il problema millenario dei trasporti via mare in Sardegna; Molte di queste urla, siamo convinti , abbiano
termine il 16 Maggio 2011!!
Per i sardi ,sarebbe utile che tutti i responsabili della situazione odierna possano prendere atto, che la nostra
occupazione a bordo nave, non sono come le loro enunciazioni verbali! Non l’abbiamo fatta solo per far passare la
giornata, ma si rendano conto che la nostra intenzione é quella di mettere il dito nella piaga. Anche perché, ai sardi ,
non bastano le interrogazioni parlamentari (visto che se ne fanno 630 al giorno!!!) per il motivo che non esiste un solo
parlamentare che non spari la sua brava interrogazione da far riportare sui mass media di casa sua.
Purtroppo per noi, i nostri parlamentari sono da sempre convinti che siano gli altri a risolvere i nostri problemi,
oltretutto bisognerebbe che la Giunta Regionale fosse meno ingenua e criticabile.
Sarebbe bene che operasse in maniera più incisiva con qualche armatore per far in modo che cali le penne e non solo
in senso metaforico!! diciamo alla sarda ” che una limatina alle unghie gliela potremmo anche dare”
Dando un consiglio: qualche volta ascoltino le grida dal basso , che anche se, provengono da sardi senza “potere”,
possono essere più sagge delle loro azioni. In particolare, chiedo che mister Cappellacci , risponda al mio quesito
postogli tramite i mass media.
Da parte nostra, stasera ritorniamo a Civitavecchia e non diciamo cio’ che abbiamo in testa per il prossimo
futuro!!!!???????
Il Presidente,
Doddore Meloni

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 3 =