IL GONFALONE NON SI TOCCA

Spread the love

Come pretende l’ente italiano regione veneto di legiferare a riguardo del nostro Gonfalone di San Marco?!
Non può e non deve permettersi, ma la solita propaganda pre-lettorale di Zaia & Co. in vista del referendum farsa e delle regionali 2018 è già in azione e, per l’ennesima volta, vuole creare illusioni e confusione ai Cittadini Veneti.
Questi “veneti da regione italiana” dovrebbero occuparsi piuttosto, come già ribadito dal MLNV varie volte, della bandiera della regione veneto (che comunque è e rimane la brutta copia italiana del nostro vessillo): il Gonfalone è del Popolo Veneto e della Nazione Veneta che nulla ha a che vedere con la regione veneto che è un ente amministrativo italiano.
Abbiamo sentito alcuni Cittadini Veneti esultare per questa legge, ma non si rendono conto che come l’italia mette l’obbligo può anche mettere il divieto…non a caso il 25 aprile di ogni anno molti veneti vengono perseguiti perchè si radunano in Piazza San Marco con il Gonfalone per cercare di mantenere le proprie tradizioni.
Il Gonfalone non si tocca, ma il momento in cui tutto questo finirà è sempre più vicino.
WSM
Venetia 4 settembre 2017
Enrico Pillon

Print Friendly, PDF & Email