2011.03.18 – FORTE DI FENESTRELLE… OGGI UNA “META TURISTICA”.

La grande muraglia piemontese, in Val Chisone, la più grande fortezza alpina d'Europa. Per arrivare fin lassù, ci vogliono ben 3996 gradini…
Ma ecco alcuni dei commenti.
Ma su quanti crimini e su quante menzogne si regge questa falsa unità d'italia?
LA NOSTRA CIVILTA' VI SPAZZERA' VIA, VENDICHEREMO TUTTE LE DONNE,I VECCHI, E I BAMBINI CHE SONO STATI TRUCIDATI IN NOME DELL'UNITA', VENDICHEREMO TUTTE LE FAMIGLIE CHE SONO STATE COSTRETTE AD EMIGRARE PER IL MONDO, AD ELEMOSINARE UN POSTO DI LAVORO, CHE ANCORA OPPRIMETE, ASSASSINI , MERDE, NON C'è DIPLOMAZIA CHE REGGA, AL PIù PRESTO CI LIBEREREMO DELLA VOSTRA CRIMINALITà, W IL SUD …..VIVA LA PATRIA NAPOLETANA !!!!
Onore agli 8 mila soldati napoletani morti nel lager piemontese di Le Fenestrelle fra il 1869 e il 1861. Questo è uno dei tanti eccidi compiuti da Casa Savoia!
Perchè non abbattere questo cesso di pietra? Inferno dei Meridionali…
MALEDETTI SAVOIA….UNA MALEDIZIONE PER OGNI GRADINO DEL FORTE…..ONORE AGLI EROI BORBONICI CHE NON RINNEGARONO IL LORO RE!!!!
MALEDETTI SAVOIA….MALEDETTI PER OGNI GRADINO DEL FORTE…..ONORE AGL'EROI BORBONICI CHE NON RINNEGARONO IL LORO RE!!!
Onore ali eroi della mia patria
W IL SUD
Grande monumento alla vergogna dei Savoia e dell'Ifalia.
Onore a voi soldati borbonici.
il primo campo di concentramento è questo, mi meraviglia come una descrizione cosi dettagliata e precisa, non abbia detto di come i sabaudi sfruttavano questo "lager"
Mi viene da piangere a pensare quanti napoletani e meridionali sono stati trucidati in questo lager piemontese. Io li ricordo!
guarda il filmato: clicca qui
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + venti =