2011.05.10-CARMINE DAMIANO… UN PICCOLO QUESTORE MALATO DI PROTAGONISMO.

ecco un'intervista del questore italiano Carmine Damiano… il bandito nr.2 e che appena possibile assicureremo alla Giustizia Veneta anche se dovessimo scovarlo in campo al mondo.
"c'è radice ideologica" risponde al giornalista il questore… e aggiunge inoltre… "queste persone non riconosco l'autorità dello stato ma rivendicano l'indipendenza…la pericolosità dell'associazione (???) sta proprio nel tentativo di organizzare una polizia della quale per la verità nessuno ritengo in Veneto … ne senta la necessità…".
Ha parlato il questore staniero italiano carmine damiano a nome dei Veneti… ma pensa un pò, questo emerito bugiardo, questo delinquente che disonora perfino l'uniforme che indossa.
E' talmente borioso e arrogante che non sa neppure quello che dice… non c'è nessuna associazione, e rivendicare l'indipendenza della Nazione Veneta non è affatto un reato e poi anche se lo fosse, chi se ne frega… W SAN MARCO e FUORI L'ITALIA DALLA NAZIONE VENETA.
Le armi che dici di aver sequestrato al dott. Paolo Gallina, ma che in realtà gli hai rubato e ancora le detieni illegalmente, sono armi che lui ha da vent'anni e sempre regolarmente detenute… sei o non sei il questore della provincia di Treviso… sai leggere o fai finta di non capire… lo stesso verbale di perquisizione della digos dice che le armi sono legalmente detenute… come la mettiamo allora… chi è il pagliaccio, chi è il bugiardo, chi è l'eversivo e il ladro???
 

[includeme src=http://www.youtube.com/embed/zw0qfS2Qy94 frameborder=0 width=400 height=400]
 
 
[includeme src=http://www.youtube.com/embed/xlst4KGmzFs frameborder=0 width=400 height=400]
image_pdfimage_print