ALTRO CHE AGLIO

Spread the love
Usi-e-benefici-dell-AglioAltro che Aglio… E’ un vero medicinale naturale che troppo spesso viene sottovalutato.
La sua efficacia si tramanda dai tempi dei nostri antenati e vanta usi ed impieghi la cui efficacia è evidente.
L’olio essenziale contiene: bisolfuro di allile e allipropile allicina (sostanza ad azione antibiotica), garlicina (ad azione antibiotica), allina (glucoside), vitamine A, B, C, zuccheri, fitosteroli, lipidi, mucillagini.
L’olio essenziale viene principalmente eliminato attraverso l’apparato respiratorio, svolgendo attività antisettica e balsamica.
Uno studio condotto dall ‘Università di Liverpool ha rivelato che un supplemento quotidiano di estratto d’aglio può ridurre il rischio di attacchi cardiaci
Le proprietà dell’aglio sono varie, può essere utilizzato in varie cose e per motivi differenti.
Eccone alcuni:
  • Sinusite;
  • Asma;
  • Ipertensione;
  • Malattia polmonare;
  • Artrite e reumatismi;
  • Disturbi dell’ udito;
  • Impotenza;
  • Gastriti,
  • Emorroidi;
Per fare la vostra “ricetta personale” vi occorreranno  350 g di aglio e 300 ml di alcool etilico a 95° gradi.
– Prima di tutto dovrete ottenere una vera e propria poltiglia con i vostri spicchi di aglio. Potrete pestarli in un mortaio o metterli nel frullatore.
– Aggiungete la vostra poltiglia nella bottiglia di Alcool e richiudete.
– Lasciate macerare per 10/15 giorni in un luogo buio e asciutto
– Trascorsi i giorni indicati, potrete filtrarlo con delle garze alimentari e mettere il ricavato n una bottiglietta.
 
ECCO COME ASSUMERE IL VOSTRO PREPARATO:
1° Giorno
6 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
2° Giorno
15 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
3° Giorno
24 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
4° Giorno
33 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
5° Giorno
40 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
6° Giorno
43 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
7° Giorno
33 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
8° Giorno
24 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
9° Giorno
15 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
10° Giorno
6 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
11° Giorno
75 gocce
(da dividere tra pranzo e cena)
 
 
Ovviamente al mattino la dose consigliata è inferiore a quella che si assume al pranzo o alla cena!
Come curarsi certi sintomi  con l’aglio
(TRATTO DA http://www.mednat.org/cure_natur/aglio_cura.htm)
Sono indicate per la prevenzione e, in alcuni casi, per la cura di disturbi e malattie tra i più comuni.
Questi rimedi appartengono, in parte, alla medicina popolare italiana o a tradizioni di altri paesi.
Per la sua azione fluidificante del sangue l’aglio in forti dosi è sconsigliato in caso di emorragia, di ulcera gastro-duodenale e in gravidanza.
 
Tratto da (CLICCA QUI)
 
 
Print Friendly, PDF & Email