2013.08.07 – GNOCCHI CON FIORETTA


La tradizione e la specificità dei gnocchi con la fioretta, ricetta prettamente Recoarese, viene celebrata con una festa dedicata, che si svolge nel mese di settembre in centro a Recoaro Terme,
"la Festa dei Gnocchi con la Fioreta".
Alla festa organizzata in collaborazione con "i malgari dei Ronchi" si possono degustare i tipici "gnocchi con la fioreta" nella ricetta originale, un piatto tipico che riassume il sapore della malga di montagna e dell'alpeggio. 
La Festa dei Gnocchi con la Fioreta, con la sua ricetta semplice e povera ma gustosa, richiama  a questa manifestazione dedicata migliaia di persone provenienti anche da fuori provincia, oltre agli ospiti della località termale.

La ricetta:
DSCN1362Ingredienti per 6 persone
1,5l di fioretta, 1kg di farina bianca, 300g di burro di malga, 300g di formaggio stagionato di malga, sale.
come fare:
in una ciotola ampia versate la fioretta e unite la farina, quindi impastate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio ma discretamente compatto. 
Aiutandovi con un cucchiaio, prendete parte del composto e fatene dei piccoli gnocchi da tuffare nell'acqua bollente abbondantemente salata. 
Quando riaffiorano lasciarli cuocere per altri tre, quattro minuti. 
Nel frattempo mettete a scaldare in una padellina il burro lasciandolo fino a che s'è colorato di nocciola. 
Pescate quindi gli gnocchi con delicatezza, disponeteli nel piatto, cospargeteli con abbondante formaggio grattugiato, conditeli con il burro fuso e servite.
A piacere possono essere aggiunte delle foglie di salvia per insaporire il burro oppure può essere grattugiata della ricotta affumicata.
Evitare di alterare la ricetta base con altri ingredienti (es. pancetta, speck, prosciutto, noce moscata, ecc.). 
Ricordiamo che la ricetta è derivata da un’attenta e minuziosa ricerca delle tradizioni popolari del territorio di Recoaro Terme.

Giovedì 1 agosto 2013, dopo una visita alle Terme di Recoaro ,  presso il Ristorante “Al Mulino”,  ho avuto la fortuna di assaggiare personalmente questa prelibatezza, accompagnato da un delizioso vinello e dalla preziosa e amabilissima compagnia di Mario e Lorena.
Sergio Bortotto Presidente del MLNV e del Governo Veneto Provvisorio
 
mulino_carlone
 
 
 
Se volete gustare questa prelibatezza vi consiglio
il RISTORANTE "AL MULINO" di via Stoccheri nr.39 a Recoaro Terme (Vi) (Tel.0445-75564)

 

 

Con grande piacere ho avuto modo di constatare che ad apprezzare la ricetta dei gnocchi con la fioretta nello stesso posto c'è stato anche Dino da Sandrà – un Fenomeno de Costume (vedi qui)

10052008379p
Immagine2