2013.11.12 – E QUESTO SAREBBE UN CODICE ETICO ???


E questo sarebbe un codice etico???
  1. La rivoluzione civile e costituzionale italiana è apartitica e rappresenta tutto il popolo italiano, nel rispetto delle diverse idee o posizioni di ogni singolo individuo. 
  2. Non sono ammessi simboli di partiti e/o associazioni di alcuna natura, né politica né sindacale o di altro genere … (tranne le loro).


    Immagine1
  3. Non sono ammesse bandiere o rappresentanze di partiti e/o associazioni di alcuna natura, né politica né sindacale o di altro genere. 
  4. L’unico simbolo/bandiera ammesso è il tricolore
  5. Non sono ammessi atteggiamenti violenti, né fisici né verbali. 
  6. Non è ammessa l’incitazione alla violenza. 
  7. Non è ammessa alcuna forma di discriminazione in merito a religione, ideologia politica, regione di appartenenza e razza, né ogni altra forma di disgregazione del Unico Popolo Italiano
  8. Non è benvoluto il turpiloquio. 
  9. La rivoluzione civile e costituzionale Italiana é un moto spontaneo della società italiana. 
  10. Il principio ispiratore è la collaborazione tra cittadini. 
  11. Non esiste qualcuno che “comanda” ed altri che obbediscono, ma esistono solo coordinatori. 
  12. Si invocano rispetto ed adesione alle idee fondamentali, ed a coloro che prima di altri le hanno aggregate in questo libero moto della società.